tinteggiatura esternotinteggiare esterni

La tinteggiatura di una facciata esterna di un edificio è il primo impatto visivo del visitatore, e come tale risulta essere determinante. Questo tipo di intervento può godere degli incentivi fiscali .

Cercheremo di darvi le informazioni più sulla qualità dei lavori da svolgere.

Analisi Prima della Tinteggiatura

Per garantire caratteristiche di affidabilità e durabilità dobbiamo prevedere un approccio professionale con la preparazione di uno schema operativo:

1 – Studio del supporto:

  • verificare lo stato del supporto
  • Analizzare difetti del supporto interessato all’intervento per proporre le soluzioni;

Il supporto murale

Il muro è una struttura a sviluppo verticale creata per definire un ambiente chiuso di qualsiasi genere che può essere parte di un edificio, può delimitare una zona o confine, oppure essere un sostegno.

Tipologia di muri

  • portanti (con determinate capacità statiche);
  • di tamponamento (per delimitare gli spazi fra le travi e i pilastri portanti);
  • divisori (per definire i locali delle abitazioni);
  • di contenimento (di terrapieni, dighe).

Le murature sono generalmente costituite da elementi sovrapposti quali mattoni, pietre, laterizi, blocchi di vario genere, ma possono anche essere erette con dei moduli prefabbricati o gettate in opera con calcestruzzo.

SCELTA DELLE VERNICI

Principali cause del degrado degli edifici sono dovute all’acqua e all’inquinamento protettive per contrastare questi fenomeni.

In Particolare le Pitture per esterno devono avere le seguenti peculiarità:

  • Idrorepellenza

Indica la misura della quantità di acqua liquida non assorbita dal supporto. Questa caratteristica è molto importante per la conservazione, nel suo stato ottimale, di una muratura. L’acqua che dovesse andare a bagnare una muratura, nel tempo, determinerebbe problemi di varia natura.

  • Traspirabilità

Più il prodotto è traspirante meno si riduce il grado di traspirazione della parete a seguito della stesura. Un prodotto traspirante non può aumentare il grado di traspirazione di una parete, ma può mantenerlo al più inalterato. La traspirabilità è una caratteristica fondamentale perché permette al supporto di rilasciare, nel tempo, l’umidità che vi è contenuta, caratteristica di ogni supporto in muratura. Nel caso che tale umidità non fosse eliminata si andrebbe a compromettere l’integrità della muratura stessa.

Caratteristiche delle diverse pitture:

  • Pitture a base di resine sintetiche acriliche, che hanno ottime qualità di adesione ai supporti e resistenza agli agenti aggressivi, ed in molti casi sono ideali per le pareti esterne comuni.
  • Pitture “silossaniche” sono le innovative pitture che lasciano traspirare le pareti, come le pitture minerali, e le lasciano anche asciutte, respingendo l’acqua

Applicazioni consigliate: tutti gli edifici in qualsiasi contesto ambientale e per molte situazioni

di aggressività dell’ambiente.

  • le pitture minerali le pitture utilizzate nei secoli per decorare i palazzi e le abitazioni.

COSTI

alle opere di decorazione intonaci dobbiamo aggiungere il costo del ponteggio . È importante dunque la scelta di prodotti di qualità che assicurino prestazioni e durata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment